Salta al contenuto

Attraverso lo Sportello Online Abbanoa è possibile inoltrare le richieste in modo veloce e sicuro utilizzando una semplice procedura. 

Accedendo alla sezione Richieste è inoltre possibile verificare in tempo reale lo stato di avanzamento delle istanze inviate ad Abbanoa.

Per poter inviare le richieste attraverso lo Sportello Online Abbanoa è necessario effettuare la registrazione utilizzando, se necessario, la nostra guida


come fare per Come attivare una nuova fornitura

Per attivare un'utenza idrica a proprio nome (o della Società, Condominio, Ente amministrati) è necessario presentare apposita istanza ad Abbanoa. 

E' possibile richiedere l'attivazione di una nuova fornitura attraverso lo Sportello Online Abbanoa accedendo alla sezione "Richieste", cliccando su "Nuova richiesta" e selezionando la voce corrispondente :

E' sufficiente inserire tutti i campi previsti all'interno della richiesta, allegare il modulo corrispondente, preventivamente compilato, unitamente agli allegati richiesti e cliccare sul pulsante "salva".

Dal momento in cui vien salvata la richiesta è possibile verificare nella sezione "Le tue Richieste" se la pratica si trova nella sezione "Richieste In lavorazione" o " Richieste Terminate"

 

Codice servizio

Per la presentazione di alcune istanze, è richiesto l'inserimento del codice servizio relativo alla propria utenza oppure all'utenza che si intende volturare. Il codice servizio è reperibile accedendo al proprio profilo sul Portale Web o sull'App Abbanoa oppure nel frontespizio della fattura accanto al simbolo   .

Per le richieste di voltura il codice servizio è indicato nella bolletta del precedente intestatario. Se non si ha modo di reperirlo è sufficiente annotare il numero di matricola del contatore e contattare il nostro call center per acquisirlo.

In alternativa, è possibile inviare il modulo preventivamente compilato, unitamente agli allegati richiesti con le modalità di inoltro indicate in ciascun modulo.

Scegli la tua tariffa

 

Come individuare che tipo di richiesta inoltrare

Per stabilire che tipo di richiesta presentare, è necessario verificare se l'immobile è già collegato (allacciato) alla condotta.

  1. Se non c'è il contatore il punto di consegna si intende non attivo e sarà pertanto necessario presentare una delle seguenti richieste:
  1. Subentro/Riattivazione fornitura [A02] (Modulo e Istruzioni per la compilazione)

Il subentro è la richiesta di riattivazione, con contestuale variazione nella titolarità del contratto o dei dati identificativi, di un punto di consegna non attivo.

La riattivazione è il ripristino dell'erogazione del servizio al punto di consegna che pone fine alla disattivazione della fornitura precedentemente richiesta dal cliente o alla sospensione della stessa per morosità. Il punto di consegna non è attivo e può essere richiesta solo dall'ultimo utilizzatore della fornitura (se la richiede un soggetto diverso si tratta di subentro).

  1. Prima attivazione [A03]  (Modulo e Istruzioni per la compilazione)

Si può richiedere quando l'immobile è già predisposto per l'installazione del contatore e si intende per la prima volta attivare una fornitura idrica (ad esempio appartamento nuovo per il quale il costruttore abbia già predisposto l'impianto) ovvero quando l'immobile non è ancora collegato (allacciato) alla rete idrica e/o fognaria (ad esempio quando l'immobile è in costruzione o è appena terminata) e si intende sia predisporre l'allaccio che contestualmente attivare la fornitura idrica.

  1. Predisposizione allaccio AcquaFognaDepu[WA10]  (Modulo e Istruzioni per la compilazione)

Si richiede quando si desidera predisporre l'allaccio per una fornitura relativa ai servizi  idrico e fognario e depurazione, per una futura attivazione.

  1. Predisposizione allaccio[WA20]   (Modulo e Istruzioni per la compilazione)

Si richiede quando si desidera predisporre l'allaccio per una fornitura relativa al solo servizio idrico, per una futura attivazione.

  1. Predisposizione nuovo allaccio fognario [WA30]   (Modulo e Istruzioni per la compilazione)

Si richiede quando si desidera predisporre l'allaccio per una fornitura relativa al solo servizio di fognatura e depurazione, per una futura attivazione.

 

  1. Se invece è presente un contatore ed è presente il servizio (c'è l'acqua), il punto di consegna è attivo e sarà necessario presentare una delle seguenti richieste:
  1. Voltura gratuita / per successione [WA70]   (Modulo)

La voltura gratuita è la richiesta di attivazione, con contestuale variazione nella titolarità del contratto o dei dati identificativi, di un punto di consegna attivo, a cui ha diritto l'erede o un soggetto residente nell'immobile su cui è attiva la fornitura, in caso di decesso dell'intestatario. La voltura per successione è invece la richiesta di attivazione, con contestuale variazione nella titolarità del contratto o dei dati identificativi, di un punto di consegna attivo, che deve essere richiesta nei casi in cui si verifichi una successione nel contratto di fornitura (ad esempio nella cessione di azienda) o nel contratto che legittima il possesso dell'immobile (ad esempio assegnazione della casa coniugale in caso di separazione, successione nel contratto di affitto, o per semplice cambio intestazione fra cointestatari dello stesso immobile). Può essere richiesta anche in caso di donazione di un immobile e di comodato gratuito genitori/figli.

  1. Voltura ordinaria [S01]   (Modulo)

E' la richiesta di attivazione, con contestuale variazione nella titolarità del contratto o dei dati identificativi, di un punto di consegna attivo.

Per maggiori approfondimenti scarica la GuidaCliente Abbanoa

 

 


come fare per Come inoltrare una richiesta di Dilazione del Debito

E' possibile richiedere una dilazione del debito attraverso lo Sportello Online Abbanoa accedendo alla sezione "Richieste", cliccando su "Nuova richiesta" e selezionando la voce corrispondente :

  • Dilazione del debito  [WS50] (Modulo)

E' sufficiente inserire tutti i campi previsti all'interno della richiesta, allegare il modulo corrispondente, preventivamente compilato, unitamente agli allegati richiesti e cliccare sul pulsante "salva". 

Dal momento in cui viene salvata la richiesta è possibile verificare nella sezione "Le tue Richieste" se la pratica si trova nella sezione "Richieste In lavorazione" o " Richieste Terminate"

In  alternativa è possibile inviare il modulo preventivamente compilato, unitamente agli allegati richiesti con le modalità di inoltro indicate in ciascun modulo.

Clicca qui per maggiori informazioni relative alle tipologie di rateizzazioni disponibili.


come fare per Cessazione contrattuale

Chi lascia un'utenza, ad esempio quando si trasferisce di casa, deve presentare la cessazione contrattuale. Sono diversi i casi di persone che a distanza di tempo si ritrovano a dover rispondere di consumi effettuati da nuovi inquilini che magari a loro volta non hanno presentato richiesta di subentro. 

Per tutelarsi da simili inconvenienti, è indispensabile che quando si lascia un immobile si faccia immediatamente la richiesta di cessazione contrattuale, fornendo anche l'autolettura finale del contatore. Si riceverà una bolletta di chiusura: i consumi residui saranno scalati dal deposito cauzionale se precedentemente versato. In questo caso sarà richiesta la differenza se il saldo è positivo (importo della bolletta superiore al deposito) oppure restituita con gli interessi se il saldo è negativo (importo della bolletta inferiore al deposito).

E' possibile richiedere la disattivazione della fornitura attraverso lo Sportello Online Abbanoa accedendo alla sezione "Richieste", cliccando su "Nuova richiesta" e selezionando la voce corrispondente :

  • Disattivazione della fornitura  [D01] (Modulo)

E' sufficiente inserire tutti i campi previsti all'interno della richiesta e cliccare sul pulsante "salva".

Dal momento in cui viene salvata la richiesta è possibile verificare nella sezione "Le tue Richieste" se la pratica si trova nella sezione " Richieste In lavorazione" o " Richieste Terminate"

In  alternativa è possibile inviare il modulo preventivamente compilato, unitamente agli allegati richiesti con le modalità di inoltro indicate in ciascun modulo.


come fare per Modifiche contrattuali

E' possibile modificare il contratto di fornitura attraverso lo Sportello Online Abbanoa accedendo alla sezione "Richieste", cliccando su " Nuova richiesta" e selezionando la voce corrispondente :

•      Variazione tariffa applicata [WS70] (Modulo)

•      Variazione indirizzo di recapito [A410] (Modulo)

E' sufficiente inserire tutti i campi previsti all'interno della richiesta , allegare il modulo corrispondente, preventivamente compilato, unitamente agli allegati richiesti e cliccare sul pulsante "salva". 

Dal momento in cui viene salvata la richiesta è possibile verificare nella sezione "Le tue Richieste" se la pratica si trova nella sezione " Richieste In lavorazione" o " Richieste Terminate"

In  alternativa è possibile inviare il modulo preventivamente compilato, unitamente agli allegati richiesti con le modalità di inoltro indicate in ciascun modulo.


come fare per Come inoltrare una richiesta scritta di informazioni

Per richiedere informazioni specifiche relativamente ai servizi offerti da Abbanoa, che non siano già disponibili all'interno del portale www.abbanoa.it, dove è possibile trovare ogni informazione sulle prestazioni rese da Abbanoa e le procedure per richiederle, è possibile inoltrare apposita richiesta attraverso lo Sportello Online Abbanoa accedendo alla sezione "Richieste", cliccando su " Nuova richiesta" e selezionando la voce corrispondente :

  • Richiesta di informazioni [IS01] (Modulo)
  • Richiesta di informazioni senza contratto [IS01W] (Modulo)

E' sufficiente inserire tutti i campi previsti all'interno della richiesta, selezionare alla voce "Tipo intervento richiesto" la tipologia di informazione di cui si necessita , allegare eventuale documentazione utile e cliccare sul pulsante "salva". 

Dal momento in cui vien salvata la richiesta è possibile verificare nella sezione "Le tue Richieste" se la pratica si trova nella sezione " Richieste In lavorazione" o " Richieste Terminate" .

In  alternativa è possibile inviare la richiesta con le modalità di inoltro indicate in ciascun modulo


come fare per Come inoltrare una reclamo scritto

E' possibile esprimere lamentele relativamente ad un disservizio percepito, ad eccezione delle richieste scritte di rettifica di fatturazione per le quali occorre presentare apposita richiesta Rettifica fattura [RF01] (Modulo), attraverso lo Sportello Online Abbanoa accedendo alla sezione "Richieste", cliccando su " Nuova richiesta" e selezionando la voce corrispondente :

  • Reclamo lamentela [RS01] (Modulo)
  • Reclamo lamentela senza contratto [RS01W] (Modulo)

E' sufficiente inserire tutti i campi previsti all'interno della richiesta, selezionare alla voce "Tipo intervento richiesto" la tipologia di disservizio che si intende rappresentare , allegare eventuale documentazione utile e cliccare sul pulsante "salva". 

Dal momento in cui vien salvata la richiesta è possibile verificare nella sezione "Le tue Richieste" se la pratica si trova nella sezione " Richieste In lavorazione" o " Richieste Terminate" .

In  alternativa è possibile inviare la richiesta con le modalità di inoltro indicate in ciascun modulo


come fare per Come inoltrare una richiesta di compensazione debiti/crediti e/o di rimborso monetario

Qualora in estratto conto siano presenti importi a credito dovuti all'emissione di una fattura di importo negativo o ad un doppio o errato pagamento, è possibile inoltrare ad Abbanoa una richiesta di compensazione debiti/crediti e/o di rimborso monetario attraverso lo Sportello Online Abbanoa, accedendo alla sezione "Richieste", cliccando su " Nuova richiesta" e selezionando la voce corrispondente :

  • Rimborso monetario [WS40] (Modulo)

E' sufficiente inserire tutti i campi previsti all'interno della richiesta, , allegare il modulo corrispondente, preventivamente compilato, unitamente ad eventuali allegati richiesti e cliccare sul pulsante "salva". 

Dal momento in cui vien salvata la richiesta è possibile verificare nella sezione "Le tue Richieste" se la pratica si trova nella sezione " Richieste In lavorazione" o " Richieste Terminate" .

In  alternativa è possibile inviare il modulo preventivamente compilato, unitamente agli allegati richiesti con le modalità di inoltro indicate in ciascun modulo.


come fare per Come inoltrare una richiesta di Modifica allaccio

E' possibile richiedere una modifica dell'allaccio esistente attraverso lo Sportello Online Abbanoa accedendo alla sezione "Richieste", cliccando su " Nuova richiesta" e selezionando la voce corrispondente :

  • Lavori di modifica allaccio  [WA40] (Modulo)

E' sufficiente inserire tutti i campi previsti all'interno della richiesta, allegare il modulo corrispondente, preventivamente compilato, unitamente ad eventuali allegati richiesti e cliccare sul pulsante "salva". 

Dal momento in cui viene salvata la richiesta è possibile verificare nella sezione "Le tue Richieste" se la pratica si trova nella sezione " Richieste In lavorazione" o " Richieste Terminate"

In  alternativa è possibile inviare il modulo preventivamente compilato, unitamente agli allegati richiesti all'indirizzo email info@abbanoa.it , tramite posta ordinaria oppure presso i nostri sportelli sul territorio.


come fare per Come inoltrare una richiesta di Verifica contatore

E' possibile richiedere al Gestore la verifica di un misuratore immatricolato in data precedente al 01/01/2014 attraverso lo Sportello Online Abbanoa accedendo alla sezione "Richieste", cliccando su " Nuova richiesta" e selezionando la voce corrispondente :

  • Lavori di modifica allaccio  [WA40] (Modulo)

E' sufficiente inserire tutti i campi previsti all'interno della richiesta, allegare il modulo corrispondente, preventivamente compilato, unitamente ad eventuali allegati richiesti e cliccare sul pulsante "salva". 

Dal momento in cui viene salvata la richiesta è possibile verificare nella sezione "Le tue Richieste" se la pratica si trova nella sezione " Richieste In lavorazione" o " Richieste Terminate"

In  alternativa è possibile inviare il modulo preventivamente compilato, unitamente agli allegati richiesti  con le modalità di inoltro indicate in ciascun modulo

Le richieste di verifica di un misuratore immatricolato in data successiva al 31/12/2013, secondo quanto stabilito dal Il Decreto 30 ottobre 2013, n. 155 (Regolamento recante criteri per l'esecuzione dei controlli metrologici successivi sui contatori dell'acqua e sui contatori di calore, ai sensi del decreto legislativo 2 febbraio 2007, n. 22, attuativo della direttiva 2004/22/CE MID), deve essere La richiesta deve essere formulata dal Cliente inviando la modulistica prevista alla CCAA territoriale (allegando ricevuta del versamento richiesto dalla stessa) e in copia conoscenza Abbanoa (soluzione.negoziata@pec.abbanoa.it).


Risultati 1 - 10 su 12.
Articoli per pagina 10
di 2