Salta al contenuto

« Indietro

"Sistema di qualifica" e gare: protagoniste anche le aziende sarde

Nel "Sistema di qualifica" e nelle gare di appalto protagoniste anche le aziende sarde

C'è sempre più Sardegna nelle gare di appalto di Abbanoa. Risultano infatti in aumento le imprese sarde che partecipano alle gare sugli appalti delle opere del Servizio idrico integrato (reti idriche, fognarie, lavori su impianti) e si aggiudicano i bandi. Ora si assiste ad una forte accelerazione della richiesta degli operatori di iscrizione all'albo del  "Sistema di Qualifica" che Abbanoa ha fortemente voluto, avviato e che sta utilizzando. Non un semplice albo fornitori. Previsto dal Codice degli Appalti (Art. 36) è un elenco di Operatori Economici qualificati (imprese), attraverso cui il Gestore seleziona i partecipanti alle procedure di aggiudicazione degli appalti pubblici di lavori per importi complessivi di gara che non superano la soglia comunitaria (attualmente € 5.548.000,00).

PERCHÉ UN SISTEMA DI QUALIFICA. La Sardegna è seconda in Italia sul fronte degli investimenti con 62 euro ad abitante nel 2017. Davanti solo la Toscana, dove la tariffa è superiore di due volte quella sarda. Nelle altre regioni si registrano 42 euro pro capite al Centro Italia, 39 euro pro capite al Nord,  11 euro pro-capite al Sud.

"La sfida di questi anni è quella della innovazione di processo e dello sviluppo tecnologico a supporto del servizio al Cittadino, condizioni che necessitano di aziende in grado di realizzare opere, anche ad alto valore tecnologico", spiega il Direttore Generale Sandro Murtas. Ed è proprio l'affidabilità delle aziende che realizzano gli investimenti (nel 2018 il valore degli appalti avviati supererà i 358 milioni di euro), a rappresentare per Abbanoa un elemento imprescindibile. Non solo.  "Abbanoa con l'istituzione di una programmazione annuale resa nota con eventi pubblici e ampio anticipo agli operatori economici – continua Murtas -  sta agevolando le attività di programmazione, dimensionamento, organizzazione e relazione tra imprese, che non vengono colte "di sorpresa" da una concentrazione di appalti e possono meglio dosare le risorse per la predisposizione delle offerte di gara che sono, comunque, un costo da sostenere in logica di investimento, concentrandosi su quelle nelle quali possono eccellere o meglio competere" , conclude il Dg.

LO SCREENING SULLE COMPETENZE. L'affidabilità e la solidità dei candidati viene misurata con un'attenta valutazione delle performance delle aziende relative alle prestazioni effettuate nell'ambito del servizio idrico (precondizione necessaria per candidarsi), oltre che dei requisiti tecnico-organizzativi che ne qualificano le competenze e la professionalità nelle diverse categorie. Il Sistema di Qualifica dei Lavori Pubblici è operativo esattamente da un anno e riguarda sei categorie di opere Generali/Speciali, individuate da Abbanoa come strategiche per gli appalti di LL.PP. Escluse le imprese sulle quali sono ancora in corso le verifiche, ad oggi circa 60 imprese risultano qualificate e possono quindi partecipare alle gare.

I VANTAGGI PER LE IMPRESE ISCRITTE. Sono numerosi i vantaggi per gli operatori economici iscritti al Sistema di qualifica:

  • Meno burocrazia, tempi ridotti

I tempi di appalto delle gare risultano decisamente più brevi: la tempistica di esecuzione del contratto è più corta e il lavoro, una volta vinta la gara, si può aggiudicare subito;

  • Maggiore trasparenza nelle procedure di affidamento

Al momento di indire le gare di appalto che rientrano nel Sistema di Qualificazione, sono individuate le imprese idonee, che vengono invitate alle procedure ristrette o negoziate, nel rispetto dei principi di non discriminazione, parità di trattamento, proporzionalità e trasparenza;

  • Principio di rotazione, partecipazione allargata

Tutti gli operatori economici qualificati sono invitati a partecipare alle gare d'appalto di lavori secondo il principio di rotazione applicato alle categorie di qualificazione;

  • Professionalità certificata, più chance

Essere ammessi al sistema di qualifica del Gestore significa essere dotati di tutti gli strumenti necessari per partecipare a determinate gare. Rappresenta, in altre parole, uno "stimolo" ad acquisire le certificazioni necessarie per specializzarsi e reggere la competizione con Imprese non solo nazionali ma anche, in diversi casi, internazionali.

TUTTE LE INFO SUL SITO ABBANOA, SISTEMA DI QUALIFICA

Anche per i servizi di ingegneria e architettura legati alla realizzazione di nuove opere, per i quali esiste un albo apposito, Abbanoa si conferma il primo investitore in Sardegna. E' quanto emerso dal "Monitoraggio dei bandi per la regione Sardegna" effettuato dal Centro studi Sardegna dell'Ordine degli ingegneri di Cagliari. Abbanoa è al primo posto per 42 bandi pubblicati: 13,1% sul totale dei bandi pubblicati in tutta l'Isola nel 2017 (seguita a grande distanza dai Comuni di Sassari e Oristano con 10 bandi ciascuno pari al 3,1%): percentuale destinata a raddoppiare nel 2018. "Determinanti per la crescita", viene riportato nel dossier, "sono state le gare d'appalto bandite da Abbanoa".