Salta al contenuto

« Indietro

N. 1 – Responsabile per il Settore Piattaforma Logistica e Tecnologica (Rif. SP 240)

Abbanoa SpA, Gestore del Servizio Idrico Integrato della Regione Sardegna, ricerca per assunzione a tempo indeterminato (sede di Cagliari):

 

N. 1 – Responsabile per il Settore Piattaforma Logistica e Tecnologica (Rif. SP 240)

N.B. Per le modalità di convocazione e per ogni altra comunicazione fare riferimento al sito www.selper.it

 

Profilo professionale richiesto ed elementi qualificanti

La figura, in attuazione delle disposizioni del management e sulla base delle priorità e tempistiche definite, dovrà curare e gestire l'avvio delle seguenti macroattività:

  • eseguire attività complesse di raccolta ed elaborazione di: I) stati di consistenza II) reportistica gestionale III) rapporti e studi tecnici ed economici, IV) processi (diagrammi, descrizioni, mappature e rappresentazioni), finalizzate alla relazione di uno studio di fattibilità tecnico-economica di una Piattaforma Logistica;
  • elaborare specifici progetti esecutivi, di natura anche interdisciplinare, per la definizione e/o esecuzione delle attività preliminari o propedeutiche ovvero attuative del cantiere Piattaforma Logistica;
  • partecipare alla definizione dei registri e delle specifiche per la installazione e gestione ottimale, da parte degli operatori, delle tecnologie (monitor, installazioni tecnologiche, software e hardware, connettività, telefonia, videoripresa ecc.) nella sede della Piattaforma Logistica (centro di comando e controllo dei processi produttivi);
  • partecipare alle attività di progettazione e/o acquisto di prodotti e soluzioni idonee alla ottimizzazione delle attività in carico agli operatori della Piattaforma Logistica e Tecnologica.

Oltre ciò, nella prima fase di impiego dovrà provvedere con ampi margini di autonomia operativa e vincolo di risultato a: 

  • rilevare, generando documenti ufficiali di puntuale dettaglio, lo scostamento tra il modello dati esistente e quello ottimale atteso, a partire dal mapping dei data bases effettuato per l'attivazione del ERP Siris_Net@ ed il flusso dati in essere;
  • partecipare alle elaborazioni di soluzioni per colmare il gap esistente tra mappa dati esistente e mappa dati attesa;
  • definire e coordinare il piano di installazione dei sistemi di misura, di regolazione e di attuazione, compreso TLC coerentemente a quanto previsto nel progetto di sviluppo della piattaforma logistica e tecnologica;
  • eseguire le procedure di acquisto per fornitura in opera, lavori e servizi necessari per la installazione, la infrastrutturazione ed il perfetto funzionamento del centro di comando e controllo e delle sedi eventualmente decentrate di servizio, secondo il modello esitato dal progetto Piattaforma Tecnologica e approvato dalla Direzione.

La figura è in possesso di capacità di autonomia operativa, orientamento agli obiettivi, spiccata capacità di problem solving.

 

CCNL Utilitalia – Livello Q

Requisiti

  • Laurea magistrale;
  • Esperienza almeno triennale nella gestione di progetti complessi e interdisciplinari analoghi a quelli oggetto della selezione, in contesti industriali assimilabili per complessità e organizzazione;
  • Esperienza documentata di gestione di budget e di commesse con obiettivi individuali specifici;

 

Selezione

La selezione avverrà per screening curriculare, valutazione titoli e colloquio.

L'Agenzia per il Lavoro incaricata (SP Selezione Personale srl) effettuerà:

  • una valutazione dei curricula ricevuti tenendo conto dei titoli di studio, delle specializzazioni, delle qualifiche professionali conseguite, delle esperienze lavorative nella specifica attività oggetto del profilo professionale da selezionare, delle esperienze lavorative maturate;
  • accederanno alle successive fasi di selezione unicamente i candidati che risulteranno in possesso dei requisiti richiesti.

 

Valutazione dei titoli

  • Esperienza professionale dell'attività di cui ai requisiti: 1 punto per ogni anno eccedente il 3° fino a un massimo di 5 punti;
  • Abilitazioni e altri titoli relativi alla figura ricercata (iscrizioni albi abilitanti, master ecc.): fino a un massimo di 5 punti.

 

La prova orale consiste in un colloquio finalizzato alla verifica del possesso della professionalità, delle capacità, delle conoscenze e delle attitudini richieste per la posizione lavorativa da ricoprire. Verterà inoltre sulle materie inerenti i requisiti in relazione al profilo professionale richiesto.

Il punteggio massimo conseguito per la prova orale è di 60 punti.

Per candidarsi inviare il proprio CV, entro il 24/6/2019, (privo di dati particolari, salvo specifica autorizzazione al loro trattamento) seguendo la procedura indicata sul sito www.selper.it,, che prevede la compilazione di un form online e del modulo di valutazione dei titoli.

Per le modalità di convocazione e per ogni altra comunicazione fare riferimento al sito www.selper.it

I dati saranno comunicati all'azienda committente. Conformemente alla normativa sulla privacy (vedi informativa sul sito www.selper.it) sarà richiesto di fornire esplicito consenso al trattamento dei dati solo per la selezione in corso o all'utilizzo dei dati anche per future ricerche (comunque non oltre 10 anni).

 

La ricerca è da intendersi rivolta ad ambo i sessi (L.903/77 e L.125/91).