Salta al contenuto

« Indietro

Dal 26-07-2017 Sassari: anticipata alle 17 la chiusura dell'erogazione

Comunicato stampa del 26 luglio 2017

SASSARI: ANTICIPO DELLA CHIUSURA DELL'EROGAZIONE

PER LE ZONE SERVITE DAL SERBATOI DI VIA MILANO

Interruzioni programmate dalle 17 fino alle 6 del mattino

 

Per far fronte all'aumento dei consumi che si registra negli ultimi giorni, da stasera è necessario anticipare la chiusura dell'erogazione alle 17 (nei giorni scorsi era alle 20) nelle zone di Sassari servite dal serbatoio di via Milano: Luna e Sole, Monte alto e medio, Monserrato, centro storico alto (da piazza Castello fino via Duca degli Abruzzi), Porcellana, Tingari, Valle Gardona e Gioscari. L'orario di riapertura dell'erogazione è confermato per le 6. In base al recupero dei livelli nel serbatoio l'orario potrebbe essere nuovamente modificato nei prossimi giorni. Le squadre di Abbanoa sono mobilitare per effettuare tutte le manovre necessarie per limitare quanto possibile le chiusure in base ai consumi e alla risorsa disponibile.

Le restrizioni, infatti, sono legate all'emergenza idrica in atto all'invaso del Bidighinzu che attualmente ha una disponibilità inferiore al 15 per cento rispetto alla sua capienza. L'Enas –Ente acque della Sardegna – ha imposto ad Abbanoa una riduzione di 70 litri al secondo (dai 450 litri si passerà a 380 litri) sulla portata prelevata dal lago e lavorata dall'omonimo potabilizzatore del Bidighinzu.