Salta al contenuto

1. Come posso richiedere la verifica del contatore che secondo me non funziona? Cosa comporta la richiesta?

Occorre compilare il modulo pubblicato sul sito internet aziendale: Modulo richiesta prestazioni aggiuntive e spedirlo (allegando il documento di identità) alla mail info@abbanoa.it. Se il contatore risulterà funzionante verrà addebitata in fattura la somma di €100 o 200€  (in base al diametro del contatore). Se invece quest'ultimo risulterà effettivamente non funzionante Abbanoa provvederà alla sostituzione dello stesso senza addebitare alcun onere al cliente.

2. Come posso verificare se ho una perdita occulta all'interno del mio impianto?

Può accertare la presenza di perdite idriche monitorando, tenendo chiusi tutti i rubinetti in casa, quanto registrato dal contatore. A titolo indicativo facciamo presente che il consumo medio di una famiglia uso residente di 3 persone è di ca. 0,4 metri cubi al giorno (400 litri).

Nel caso in cui il contatore registri consumo anche senza alcun rubinetto aperto, è probabile vi sia una perdita idrica. In tal caso occorre far riparare subito la perdita da un idraulico di fiducia. La relativa fattura e le fotografie della perdita occulta saranno fondamentali per poter presentare reclamo per perdita occulta sulla successiva fattura.