Salta al contenuto

Addio corner comunali, nuovi moduli per i reclami, rafforzati i canali di contatto con Abbanoa

Semplificare le modalità di interazione con il cliente  favorendo l'immediata individuazione dei riferimenti per ciascuna pratica e assicurando la certezza del riscontro da parte del Gestore. E' partita la grande stagione della certificazione delle pratiche e dei contatti con Abbanoa:  da quest'anno Abbanoa sarà infatti impegnata ad adempiere alle disposizioni dell'Autorità, Aeegsi, in materia di qualità del servizio.

Il cliente dovrà avere certezza sulla presa in carico della propria pratica; ad Abbanoa spetterà l'onere di facilitare quanto più possibile i canali di contatto con il cliente. Come? Rendendo efficienti i flussi di comunicazione in entrata e in uscita, riducendo i tempi di gestione delle partiche nel rispetto degli standard qualitativi previsti dall'Autorità. Abbanoa sta procedendo a una razionalizzazione dei canali di ingresso, favorendo i canali digitali, con l'obiettivo di gestire l'intero ciclo di vita dei documenti, dalla ricezione alla risposta e archiviazione della pratica, passando per l'assegnazione e la lavorazione, tenendo traccia in tempo reale degli stati di avanzamento. Il tutto senza circolazione di carta, quindi azzerando la possibilità di perdere documenti o di accumulare ritardi nelle trasmissioni dei dati.

Richiesta di rettifica fatture o lamentela: cambiano i moduli! Linguaggio semplice e più intuitivo, cambia anche la modulistica in caso di contestazioni sulla fatturazione o di lamentele sul servizio, dato che, per facilitare il dialogo cliente-gestore, sono stati introdotti due distinti moduli: il primo denominato "Richiesta di rettifica fattura, che sottende l'esigenza di valutare la correttezza dei corrispettivi fatturati, il secondo denominato "Modulo per suggerimenti, richiesta di informazioni, reclamo (lamentela)" per ogni altro aspetto del rapporto fra il Gestore e il Cliente.

Addio corner nei Comuni.  Assistenza telefonica – numero verde 800 062 692 -  attiva tutti i giorni con orario continuato dalle 8,30 alle 18,30 (il sabato fino alle 13,30) e sportelli fisici e territoriali saranno le porte di ingresso principali per interfacciarsi con Abbanoa. Addio ai corner comunali (cassette di ricezione di posta cartacea che poi veniva inviata agli uffici), non più in linea con le nuove disposizioni imposte dall'Autorità. Più canali attivi via mail: info@abbanoa.it per avere qualsiasi tipo di informazione;  autoletture@abbanoa.it per inviare l'autolettura; conciliazione@abbanoa.it per attivare una conciliazione. E poi l'indirizzo di posta certificata protocollo@pec.abbanoa.it

Cartella cliente digitale. La dematerializzazione dei documenti  consentirà anche l'archiviazione in un "contenitore" (un'unica repository accessibile agli operatori delle varie strutture) di tutti i documenti relativi alla vita contrattuale dell'utenza. Il miglioramento è netto se si pensa alla facilità di acquisizione dell'atto e alla velocità di scambio di informazioni, riducendo nettamente i tempi di ricerca anche presso altre strutture. Infatti le strutture di Abbanoa opereranno su una "scrivania virtuale": la gestione totalmente informatizzata dei documenti sarà un'ulteriore garanzia perché lo stato d'avanzamento di ogni singola pratica sarà completamente tracciato.