Salta al contenuto

ABBANOA PRECISA

Comunicato stampa del 2 ottobre 2018

 

CONSUMI PER QUASI 8MILA LITRI AL GIORNO

PER L'UTENZA DEL PEVERO

INTESTATA A UNA PENSIONATA

 

Sono ormai diversi anni che Abbanoa segnala la presenza di consumi abnormi nell'utenza del Pevero intestata a una pensionata per un'abitazione all'interno di una proprietà privata dove insistono anche altre tre abitazioni e un ristorante.

In merito all'articolo "Bolletta da 223mila euro a una pensionata" pubblicata oggi su L'Unione Sarda nella cronaca di Arzachena, Abbanoa precisa quanto segue:

  • L'abitazione dista circa 400 metri dal suo contatore. Lungo la tubatura in polietilene, di pertinenza del cliente, sono stati riscontrate nel corso degli anni numerose perdite a valle del contatore che hanno generato i consumi elevati: l'ultima rilevazione segnala un consumo di quasi 8mila litri.
  • Tali consumi sono certificati dalle costanti letture e dalle rilevazioni eseguite anche tramite il servizio ispettivo di Abbanoa. Non solo: si è proceduto alla sostituzione del contatore, ma anche il nuovo apparecchio rileva costantemente l'abnormità dei consumi.
  • Abbanoa ha più volte segnalato ai titolari dell'utenza, sia tramite note formali sia tramite i propri tecnici di zona, tale situazione. Ognuno è responsabile dei propri consumi e deve farsene carico pagando il servizio.