Salta al contenuto

« Indietro

Basso Sulcis: collegamento nuova condotta

$titolo_primopiano.getData()

$testo_primopiano.getData()

 

Martedì 5 ottobre 2013, sarà collegata la nuova condotta dell'acquedotto Sulcis (ramo Basso Sulcis) realizzata tra i Comuni di Santadi e Masainas. Per consentire l'esecuzione dell'intervento sarà necessario interrompere l'approvvigionamento ai serbatoi di Giba, Masainas, Piscinas, Santadi, Tratalias, Villaperuccio e Sant'Anna Arresi.

 

In questi centri l'erogazione all'utenza sarà garantita tramite le scorte dei serbatoi sino alle 16. Successivamente sarà necessario interromperla fino alle 6 del giorno successivo per ricostituire i livelli ottimali nelle vasche d'accumulo.