Salta al contenuto

« Indietro

22-01-2021 Arbus: consegnati i lavori per il depuratore di Torre dei Corsari

Comunicato stampa del 22 gennaio 2021

 

 

ARBUS: CONSEGNATI I LAVORI

PER IL NUOVO DEPURATORE DI TORRE DEI CORSARI

CON UN INVESTIMENTO DI 1,5 MILIONI

 

 

 

Via libera ai lavori del nuovo depuratore di Torre dei Corsari con un investimento di un milione e mezzo di euro: Abbanoa ha consegnato formalmente i lavori all'impresa appaltatrice.

 

L'investimento. Il nuovo depuratore è un'opera fondamentale per lo sviluppo dell'importante zona turistica della Costa Verde. Esisteva un vecchio progetto e un finanziamento che non copriva l'intero investimento. Per questo motivo Abbanoa ha rivisto la progettazione e integrato le risorse con fondi del proprio bilancio.

 

Tempi rapidi. Abbanoa ha proceduto a tappe forzate per accelerare i tempi di realizzazione di questo progetto fondamentale per la Costa Verde. L'anno scorso il Gestore aveva proceduto a bandire la gara mediante procedura negoziata telematica basata sulla piattaforma istituzionale "Portale Appalti". Successivamente sono stati affrontati i problemi tecnici e burocratici per l'avvio del cantiere che ora è pronto a entrare nel vivo.

 

Futuri collegamenti. L'impianto, che sorgerà in località Seguris lungo la strada provinciale 65, sarà immediatamente al servizio di Torre dei Corsari ma, con successivi interventi che porteranno a realizzare i collegamenti, saranno via via servite anche Porto Palma, Pistis, S'enna e S'arca e Sabbie d'Oro. Allo stato attuale l'unico impianto esistente, realizzato nei primi anni Ottanta, risulta inadeguato e sottodimensionato. Il nuovo depuratore, invece, sarà dotato di tutte le soluzioni tecnologiche necessarie a garantire il miglior trattamento dei reflui e far fronte ai picchi di produzione che si concentrano nei mesi estivi.